Si spaccia avvocato e truffa una donna, arrestato

La vittima contattata per versare contanti ad uno studio legale. Bloccato con i gioielli

L'arresto dei carabinieri

Si fingeva avvocato e truffava persone anziane. Per questo i Carabinieri della Stazione di Caiazzo, unitamente a quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Caserta, in via Adelperga a Benevento, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per truffa in danno di anziani, di Maurizio Bosti, 47enne, residente a Napoli.

L’uomo, nel corso di uno specifico servizio volto ad infrenare la commissione di truffe nei confronti delle così dette fasce deboli, è stato sorpreso mentre stava cercando di raggirare una ottantaquattrenne di Benevento. Lo stesso, fingendosi un avvocato si è presentato a casa della vittima, dopo che un complice l’aveva convinta, con una telefonata, di essere il figlio e le aveva riferito di aver urgente bisogno di soldi da versare ad uno studio legale per concludere positivamente un’operazione bancaria.

Il finto avvocato, infatti, si è fatto consegnare dalla pensionata vari monili in oro, in quanto la stessa non aveva al momento la disponibilità di denaro contante. Il truffatore, subito individuato, è stato bloccato dai carabinieri.

A seguito di perquisizione personale sono stati rinvenuti in suo possesso i gioielli poco prima asportati. Bosti è stato accompagnato presso la casa circondariale di Benevento a disposizione della competente autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Un boato in pieno coprifuoco: bomba esplode davanti a tabacchi

Torna su
CasertaNews è in caricamento