rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Piedimonte Matese

"Nonna mi servono 9mila euro": anziana truffata da 2 malviventi

La donna ha consegnato i soldi pensando che il nipote fosse in difficoltà

Anziana truffata di 9mila euro a Piedimonte Matese. A denunciare l'accaduto ai carabinieri è stato il nipote che ha presentato anche le immagini di videosorveglianza che però sfortunatamente non riescono ad 'immortalare' per intero il delinquente. Il modus operandi è sempre lo stesso: la telefonata all'anziana di 80 anni, la richiesta di soldi per il nipote 'in difficoltà' e poi il pacco vuoto che viene lasciato alla donna. Sicuramente ad agire in due persone, quello che fa pensare è come la donna avesse 9mila euro a casa e soprattutto come facessero i delinquenti a saperlo. Indagano i carabinieri di Piedimonte Matese. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Nonna mi servono 9mila euro": anziana truffata da 2 malviventi

CasertaNews è in caricamento