Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Finte agenti assicurative truffano una donna ma vengono scoperte

Hanno venduto una assicurazione falsa per 200 euro

Hanno truffato una 36enne residente a Villaputzu in Sardegna inviandole, in cambio di 200 euro, un’assicurazione R.C.A. relativa all’auto falsificata.

I carabinieri della locale stazione, in seguito alla denuncia presentata dalla casalinga, hanno deferito in stato di libertà alla Procura di Cagliari per truffa aggravata una 42enne di Castel Volturno ed una 66enne ucraina residente a Giugliano di Campania.

Le due donne, spacciandosi per agenti assicurative, hanno raggirato la donna e dopo essersi fatte accreditare la somma le hanno inviato un contratto assicurativo falsificato.

La vittima se n’è accorta solo durante un controllo dei carabinieri: la stavano multando, ma dopo le rimostranze della 36enne hanno ricostruito la vicenda riuscendo ad identificare le autrici della truffa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finte agenti assicurative truffano una donna ma vengono scoperte

CasertaNews è in caricamento