Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca San Marco Evangelista

Truffa sulle adozioni internazionali: presidente onlus e dipendente comunale a giudizio

La decisione del gip di Napoli Nord Paone: coppia vive un incubo in Ucraina. Dopo anni di attese e speranze il loro sogno svanisce

Truffa sulle adozioni di bambini in Ucraina ai danni di una coppia di San Marco Evangelista. La Procura di Napoli Nord ha chisto ed ottenuto il rinvio a giudizio per il presidente dell'Ariete Onlus Gaetano Cuccurullo e per la dipendente dell'Ufficio Anagrafe del Comune di Casoria Maria Capone.

I due coniugi sammarchesi, costituitisi parte civile con l'avvocato Gianluca Giordano dopo un percorso durato circa 12 anni, stavano per realizzare il loro sogno di diventare genitori. Per questo si rivolsero all'Associazione Ariete al fine di poter ottenere l’adozione di un bambino in ambito internazionale anche se avente problematiche lievi e reversibili. 

Dopo aver pagato oltre 10mila euro, sulla promessa dell’Associazione di realizzare il proprio sogno, i due intraprendevano un viaggio in Ucraina e qui venivano accolti da rappresentanti della Onlus che, tra un istituto e un altro a distanza anche di tantissimi chilometri, avevano la possibilità di vedere alcuni bambini tutti però affetti da palesi problemi fisici e mentali di natura irreversibile. 

Qui, abbandonati a se stessi, nel completo silenzio dell’Associazione, si vedevano costretti a rientrare in Italia con mezzi propri, delusi di una serie di giornate trascorse come fosse un vero incubo. Inoltre, in uno degli incontri, gli stessi notavano un atto nell’incartamento in possesso dei corrispondenti ucraini della Onlus - con cui accettavano anche l'adozione di bambini affetti da gravi patologie - che gli stessi non avevano mai sottoscritto, documento autenticato da pubblico ufficiale presso il Comune di Casoria dagli stessi disconosciuto e, difatti, risultato all’esito delle indagini falso.

Per questi motivi, il gip del Tribunale di Napoli Nord Erminio Paone ha disposto il rinvio a giudizio per Cuccurullo e Capone, accusati di truffa e falso in atto pubblico. Il processo inizierà ad aprile. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffa sulle adozioni internazionali: presidente onlus e dipendente comunale a giudizio

CasertaNews è in caricamento