menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

Trovato impiccato ad una trave nel centro ippico: la vittima è un 47enne

Il tragico rinvenimento in via Astragata, disposta l'autopsia sul corpo dell'uomo

Tragico rinvenimento a Succivo. Un uomo, 47enne, di origini indiane ma da oltre dieci anni trapiantato in Italia, è stato trovato impiccato ad una trave in un centro ippico sito in via Astragata, dove lavorava in prova.

Ad accertare il drammatico decesso sono stati i medici del 118 che, dopo essere stati allertati da alcuni passanti che hanno notato il corpo dell'uomo penzolante, si sono subito precipitati sul luogo della tragedia.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della Compagnia di Marcianise che hanno informato l'autorità giudiziaria. La salma del 47enne è stata traslata presso la sezione di medicina legale dell'ospedale 'San Giuliano' di Giugliano in Campania, per l'esame autoptico. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Paura negli ospedali, due aggressioni in una settimana

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento