Trovata morta in casa dai familiari

La vittima, una donna di 45 anni, stroncata da un malore

Una nuova tragedia scuote il rione San Nicola di Mondragone, già colpito dall’efferato omicidio di Ferdinando Longobordi di mercoledì sera. Una donna di 45 anni è stata trovata priva di vita all’interno del suo appartamento in una traversa di via Maggiore Boccucci.

A fare la tragica scoperta i familiari, nel tentativo di svegliarla. Immediata la richiesta di soccorso, con l’arrivo del personale medico del 118 che ha tentato di rianimare la donna, dovendo però constatarne il decesso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il decesso è avvenuto per cause naturali, probabilmente per una arresto cardiaco avvenuto alle prime ore del mattino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

Torna su
CasertaNews è in caricamento