Trovata morta in casa dai familiari

La vittima, una donna di 45 anni, stroncata da un malore

Una nuova tragedia scuote il rione San Nicola di Mondragone, già colpito dall’efferato omicidio di Ferdinando Longobordi di mercoledì sera. Una donna di 45 anni è stata trovata priva di vita all’interno del suo appartamento in una traversa di via Maggiore Boccucci.

A fare la tragica scoperta i familiari, nel tentativo di svegliarla. Immediata la richiesta di soccorso, con l’arrivo del personale medico del 118 che ha tentato di rianimare la donna, dovendo però constatarne il decesso.

Il decesso è avvenuto per cause naturali, probabilmente per una arresto cardiaco avvenuto alle prime ore del mattino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Poste Italiane cerca portalettere nel casertano, ma il tempo stringe

  • Morta professoressa, studenti in lacrime

  • Camion si ribalta, autostrada chiusa | FOTO

  • Pistola in pugno rapinano automobilista del Rolex: caccia ai banditi

  • Pistola in faccia ad imprenditore per rapina, i ladri cadono durante la fuga

Torna su
CasertaNews è in caricamento