Cronaca

Boom di contagi, 'sbarrate' tutte le scuole

Incidenza dei positivi ancora troppo alta, il sindaco prova a metterci un freno

Chiuse tutte le scuole di Bellona fino al prossimo 4 maggio. E' questa la decisione del sindaco Filippo Abbate che ha firmato l'ordinanza di stop alle attività didattiche fino alla prossima settimana (salvo ulteriori proroghe). Il provvedimento è stato necessario perché "nell’ambito del monitoraggio della situazione epidemiologica sul territorio comunale, a seguito dell’effettuazione di tamponi, si sono verificati casi di positività tra il personale scolastico, alunni ed alcuni genitori, tuttora oggetto di indagine epidemiologica da parte degli organi competenti".

I dati che emergono sono preoccupanti perché c'è un tasso di incidenza troppo alto a Bellona, rispetto anche a quelli che sono i dati regionali. Basti pensare che i positivi a 7 giorni a Bellona sono 17,28 mentre in Campania siamo sui 10,04. Quindi c'è la necessità di mettere un freno e quindi Abbate ha deciso di sospendere "le attività didattiche in presenza per le scuole di ogni ordine e grado, statali e non, fino al 04 maggio 2021. Restano comunque consentite in presenza le attività destinate agli alunni con bisogni educativi speciali e/o con disabilità, previa valutazione, da parte dell’istituto scolastico, delle specifiche condizioni di contesto e in ogni caso garantendo il collegamento online con gli alunni della classe che sono in didattica a distanza". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boom di contagi, 'sbarrate' tutte le scuole

CasertaNews è in caricamento