rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Casal di Principe

Travolto ed ucciso sulla statale, condannato militare americano

Quattro anni per Vandegaart per la morte di Luca Diana. Nell'incidente perse la vita anche un suo commilitone

Quattro anni di carcere per Tyler Joseph Vandegaart, il militare 26enne della Nato che travolse ed uccise sulla Nola-Villa Literno Luca Diana, 29 anni di Casal di Principe.

Questa la decisione del giudice del tribunale di Napoli Nord all'esito del giudizio. A riferirlo è Il Mattino. Luca morì la notte del 6 settembre del 2018 quando il militare statunitense imboccò la Statale contromano andando ad impattare il furgoncino del caseificio Schiavone, dove lavorava, su cui il 29enne viaggiava. I giudici hanno altresì condannato il militare al pagamento di un risarcimento di circa 80mila euro in favore dei genitori del ragazzo, costituitisi parte civile con l'avvocato Carlo De Stavola.

Nell'impatto morì anche Jacob Alexander Buffa, commilitone di Vandergaart, che viaggiava nella sua stessa auto. Vandegaart non può essere processato in Italia anche per la morte del suo commilitone. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto ed ucciso sulla statale, condannato militare americano

CasertaNews è in caricamento