Trascinata a terra dopo lo scippo, 43enne esce dal carcere

Il tribunale del Riesame ha disposto i domiciliari in comunità per Sgherzi

La vittima trascinata a terra dopo lo scippo

Arresti domiciliari presso la comunità "Le Ali" per Giulio Sgherzi, il 43enne di San Nicola la Strada accusato di aver commesso uno scippo ai danni di una donna a Caivano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La decima sezione del tribunale del Riesame di Napoli ha accolto l'istanza del difensore, l'avvocato Nello Sgambato, e revocato la custodia cautelare in carcere disposta dal gip di Napoli Nord. Secondo l'accusa lo scorso primo settembre Sgherzi avrebbe aggredito una donna. A bordo di una Wolkswagen avrebbe afferrato la borsetta che la vittima aveva sulla spalla e l'avrebbe trascinata per alcuni metri. Dalle indagini e dall'auto si è risaliti al 43enne come autore dello scippo. La stessa vittima ha riconosciuto in Sgherzi il suo aggressore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento