Traffico di droga, sgominata la banda: 39 arresti. Blitz anche ad Aversa

La sostanza stupefacente trasportata in Sardegna da Olanda, Malesia e dalla Campania

La 'rotta delle droga' scoperta dai carabinieri di Sassari

Maxi operazione antidroga dei carabinieri di Sassari. Dalle prime luci dell’alba, circa 300 militari stanno eseguendo in tutto il territorio nazionale ed in alcuni Stati europei un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip del Tribunale di Sassari su richiesta del Pubblico Ministero della locale Procura della Repubblica nei confronti di 39 persone accusate di produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti.

Come riporta NapoliToday le perquisizioni sono scattate non solo a Sassari, ma anche nella città di Aversa oltre che a Napoli, Vicenza, Torino e Amsterdam.

Al centro delle indagini un traffico di decine di chili di eroina e cocaina che arrivavano a Sassari dall’estero e da diverse regioni italiane per poi essere immessa sul mercato dello spaccio in varie zone della Sardegna. La rotta della droga collegava la Sardegna con la Malesia e con l'Olanda, e con il Veneto e il Piemonte.

Le indagini sono iniziate tra il novembre 2018 e il marzo 2019 negli aeroporti di Alghero e di Cagliari e alla stazione ferroviaria di Sassari in seguito ad alcuni sequestri di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento