Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Torture in carcere, scelto il nuovo provveditore. In arrivo gli ispettori

Prenderà il posto di Fullone, sospeso dopo l’indagine a Santa Maria Capua Vetere

Sarà Carmelo Cantone, attuale provveditore dell’amministrazione penitenziaria del Lazio, la nuova guida per la Campania. E’ la scelta presa dal ministro della Giustizia Marta Cartabia dopo l’interdittiva che ha raggiunto Antonio Fullone, sospeso per l’inchiesta sulle torture in carcere a Santa Maria Capua Vetere, che ha portato anche ad arresti tra gli agenti della polizia penitenziaria.

Intanto, mentre sono iniziati i trasferimenti dei detenuti al centro dell’inchiesta sui pestaggi, è stata nominata dal ministro della Giustizia la commissione ispettiva nel carcere guidata dal direttore generale Gianfranco De Gesu.

La commissione dovrà fare luce su quanto avvenuto all’interno della struttura detentiva di Santa Maria Capua Vetere, dove il 6 aprile 2020 ci sono state violenze inaudite nei confronti dei detenuti al punto da spingere il gip Sergio Enea a definirle “orribile mattanza”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torture in carcere, scelto il nuovo provveditore. In arrivo gli ispettori

CasertaNews è in caricamento