Topi a scuola, il sindaco chiude il plesso

L'Asl trova degli escrementi, l'intervento dopo la nota del dirigente

L'istituto di via Carducci a Villa Literno

Topi a scuola, il sindaco chiude il plesso. Dopo la nota del dirigente scolastico della 'Leonardo da Vinci' di via Carducci, con la quale si segnala la presenza di topi, il sindaco facente funzioni di Villa Literno, Valerio Di Fraia, ha deciso di chiudere la scuola per due giorni con le attività che riprenderanno domani (11 settembre). Un intervento necessario anche in vista della prossima riapertura agli studenti. Anche l'Asl aveva ordinato una derattizzazione per la "presenza di escrementi di topo". Ad occuparsi dell'intervento la ditta BeEco di Pastorano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento