menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il topo trovato in un'aula della scuola dell'infanzia

Il topo trovato in un'aula della scuola dell'infanzia

Cattivi odori e topi morti alla scuola elementare | FOTO

Il Comune ha effettuato la sanificazione ma la pulizia non è stata svolta. Ratti lasciati sulle esche

Topi morti alla scuola elementare ex Lombardo Radice di via Roma, oggi parte dell'istituto comprensivo Giannone di Caserta.

Il problema è stato riscontrato già venerdì quando i genitori avevano denunciato la presenza di ratti nelle aule, testimoniata dagli escrementi lasciati in giro. Dopo il sopralluogo del personale Asl e dei tecnici del Comune era stato disposto un intervento di sanificazione ambientale, con diverse trappole disposte in alcuni punti della scuola. Sanificazione che si sarebbe dovuta svolgere nella giornata di sabato, quando le attività didattiche sono abitualmente sospese.

Le lezioni sarebbero dovute riprendere oggi ma alla riapertura dei cancelli c'è stata la brutta sorpresa. Gli ambienti della scuola si presentavano poco puliti e maleodoranti. Inoltre è stata constatata la presenza di un topo morto su un'esca, per di più in una sezione della scuola che ospita i bambini dell'asilo. La presenza del roditore ha scatenato la furia dei genitori, molti dei quali hanno preferito riportare i propri figli a casa.

topo tra i giochi-2

Nel frattempo, già in mattinata, la dirigente scolastica Maria Bianco ha inoltrato una nota al Comune in cui ha sottolineato come la pulizia dopo la sanificazione ambientale sia stata eseguita "male o per niente". Per questo ha richiesto un "rapido intervento" oltre a richiamare "all'assunzione di responsabilità" coloro "che male hanno svolto il proprio compito".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Tasso positività schizza al 14%, nel casertano 276 nuovi casi

  • Attualità

    Paura negli ospedali, due aggressioni in una settimana

  • Attualità

    Ergastolo ostativo cancellato. "Così la camorra ha vinto"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento