rotate-mobile
Cronaca San Felice a Cancello

Terra dei Fuochi, scatta il blitz: 5 nei guai e 174mila euro di sanzioni

In tutto 11 equipaggi impiegati per un totale di 25 uomini messi in campo

Oltre 670mila euro di sanzioni e 3 attività commerciali sequestrate nell’Action day interforze nella ‘Terra dei Fuochi’ svoltesi nei Comuni di San Felice a Cancello e Giugliano in Campania.

I militari dell’Esercito Italiano, unitamente alle Forze dell’Ordine, hanno effettuato nuovi controlli per il contrasto agli illeciti ambientali nel comune di San Felice a Cancello, dove è stata sequestrata una attività commerciale a cui sono state comminate complessivamente 174.133 euro di sanzioni amministrative, 5 persone identificate (di cui 2 denunciate e 2 sanzionate), 3 veicoli controllati, mentre in una attività congiunta con la Polizia Locale di Casalnuovo sono state comminate complessivamente 96.580 euro di sanzioni amministrative, 3 persone identificate di cui 1 sanzionata.

In tutto 11 equipaggi impiegati per un totale di 25 uomini messi in campo congiuntamente dall’Esercito Italiano su base 8° reggimento bersaglieri, Polizia di Stato di Maddaloni, Carabinieri di Maddaloni, Polizia Metropolitana di Napoli, Guardia di Finanza di Marcianise, Guardia di Finanza R.O.A.N. di Napoli e polizia provinciale di Caserta oltre che Asl di Caserta e Arpac.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terra dei Fuochi, scatta il blitz: 5 nei guai e 174mila euro di sanzioni

CasertaNews è in caricamento