menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

Blitz nella Terra dei Fuochi, 3 denunciati e oltre 6mila euro di multe

In azione 26 equipaggi interforze: sequestrate anche 2 aziende

Maxi operazione di controllo straordinario interforze eseguita giovedì nei comuni di Santa Maria Capua Vetere e Casoria, contro lo smaltimento illecito e i roghi di rifiuti industriali, artigianali e commerciali. Sono entrati in azione 26 equipaggi per un totale di 64 unità interforze (coordinate dalle Prefetture di Caserta e di Napoli, e dalle due Questure), nelle località e nei siti in cui abitualmente vengono abbandonati e quindi conferiti in modo illecito i rifiuti sul territorio.

Con l'operazione sono state controllate 4 attività imprenditoriali e commerciali, di cui 2 sequestrate, 83 persone identificate, di cui 3 denunciate tra lavoratori irregolari rei di illeciti ambientali e 3 sanzionate, 45 i veicoli controllati, 3 sanzionati, circa 15.850 mq di aree sequestrate così come 30 mc di rifiuti speciali non pericolosi. Comminate sanzioni per oltre 6.474,34 euro.

Controlli serrati sono stati effettuati anche intorno all'insediamento abitativo irregolare di Contrada Cantariello, nel comune di Casoria, identificando e sanzionando i soggetti che vi si recavano per depositarvi rifiuti illegalmente. Gestione e smaltimento illecito dei rifiuti e degli scarti delle lavorazioni i reati contestati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento