Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Succivo

Terra dei Fuochi, blitz in 2 province: multe e ritrovate auto rubate

In campo l'Esercito a Succivo in collaborazione con la polizia municipale

Attività interforze nella ‘Terra dei Fuochi’ tra Succivo e Giugliano in Campania. Nell’ambito delle attività di repressione e prevenzione dell’abbandono illecito di rifiuti provenienti da utenze domestiche, industriali e agricole, mirato anche alle discariche abusive, il Raggruppamento “Campania” dell’Esercito Italiano su base Reggimento Cavalleggeri “Guide” (19°), secondo le direttive stabilite dall’Incaricato per il contrasto del fenomeno dei roghi nella regione Campania nell’ambito della “Terra dei Fuochi” ha svolto un’operazione di controllo straordinario contro lo smaltimento illecito e sulla prevenzione di roghi industriali, artigianali e commerciali nei comuni di Succivo e Giugliano in Campania. 

Un equipaggio dell’Esercito Italiano e una pattuglia della Polizia Municipale di Succivo, hanno effettuato controlli su strada identificando 13 persone e sanzionandone 2. Nello stesso giorno un equipaggio dell’Esercito Italiano, congiuntamente con la Polizia Municipale di Giugliano, provvedeva al recupero delle autovetture rinvenute il 22 giugno. Durante l’attività di sopralluogo veniva ritrovata un’ulteriore auto incendiata e abbandonata. Alle 10 giungevano sul posto 4 carroattrezzi e 1 Gru che provvedeva a prelevare 10 auto e un rimorchio.

L’attività si inquadra nelle azioni di “secondo livello” (cioè operate da pattuglie congiunte dall’Esercito e dai corpi di Polizia municipale o metropolitana) che - conclude la nota - si aggiungono ai settimanali Action Day con il coordinamento delle Prefetture di Napoli e Caserta. 

Succivo polizia municipale ed Esercito1-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terra dei Fuochi, blitz in 2 province: multe e ritrovate auto rubate

CasertaNews è in caricamento