Cronaca

Paese in balia dei teppisti, dossier del sindaco per denuncia ai carabinieri

L'ultimo episodio avvenuto in piazza Carafa dopo i danni in piazza Fusco: "Non la daremo vinta a queste canaglie"

I danni a Formicola

Vandali in azione in piazza Carafa a Formicola. E' solo l'ultimo episodio di teppismo registrato a Formicola negli ultimi giorni dopo i danni, stavolta ad una telecamera, in piazza Fusco (per un ammontare di 1200 euro) ed una situazione quasi ingestibile tra schiamazzi notturni e danneggiamenti. Insomma, la situazione dell'ordine pubblico desta non poche preoccupazioni. 

L'amministrazione comunale guidata dal sindaco Michele Scirocco ha così deciso di documentare gli ultimi episodi di inciviltà e presentare una denuncia ai carabinieri per aprire un'indagine. "Non è intenzione di questa amministrazione tentare di risolvere il problema solo videosorvegliando, perché i "criminali" che compiono queste scelleratezze si spostano di continuo e bisognerebbe videosorvegliare l'intero paese, rischiando magari di vedere distrutte anche altre telecamere nella stessa maniera di quella della Piazza. 
È invece intenzione di questa amministrazione ricorrere anche alle vie legali. Probabilmente non risolveremo il problema nell'immediato, ma confidiamo nella giustizia ed invitiamo la cittadinanza a collaborare denunciando, anche in forma anonima, ai carabinieri, qualsiasi tipo di atto vandalico. Non la daremo vinta a queste canaglie". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paese in balia dei teppisti, dossier del sindaco per denuncia ai carabinieri

CasertaNews è in caricamento