Minaccia di lanciarsi dal quarto piano, salvato da carabinieri e vigili del fuoco

I militari ed i caschi rossi convincono l'uomo a desistere dal suo proposito. Traffico in tilt in via Roma

Traffico in tilt in via Roma (foto di repertorio)

Carabinieri e vigili del fuoco in azione nella centralissima via Roma a Caserta. Intorno alle 11,30 è pervenuta la segnalazione ai numeri di soccorso relativa ad una persona che minacciava di lanciarsi dal quarto piano di un palazzo. I vigili del fuoco sono intervenuti con un'autoscala ed hanno raggiunto l'aspirante suicida. È stato grazie all'opera di mediazione dei carabinieri e dei caschi rossi che si è evitato il peggio. La macchina dei soccorsi è riuscita a fare desistere l'uomo dal tragico proposito. L'intervento dei soccorsi ha creato non pochi disagi alla mobilità cittadina, andata completamente in tilt.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Muore a 49 anni col virus. La rabbia del sindaco: "Smettiamola di sottovalutare la situazione"

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

Torna su
CasertaNews è in caricamento