Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Vuole lanciarsi dal ponte di Annibale, salvato da carabiniere fuori servizio

Un 38enne di Formicola ha tentato il suicidio, ma per fortuna è stato fermato in tempo

L'uomo ha provato a gettarsi dal ponte di Annibale (foto dal gruppo facebook "Sei di bellona se")

Tenta il suicidio: salvato dai carabinieri. È quanto accaduto nel tardo pomeriggio di mercoledì a Bellona, dove un 38enne di Formicola ha tentato di gettarsi dal ponte di Annibale. Una scena scioccante per i numerosi automobilisti in transito che hanno subito allertato il 112.

Tra quegli automobilisti c'era un carabiniere che lavora a Roma, libero dal servizio. Sceso dalla propria auto, ha cercato di avvicinarsi al giovane cercando di farlo desistere. Opera di convincimento già iniziata da un altro passante. Il carabiniere è riuscito poi ad avvicinarsi sempre più al 38enne esasperato e confuso che si era posizionato esattamente al centro del ponte di Annibale.

Nel mentre è sopraggiunta una pattuglia dei carabinieri della stazione di Formicola. I militari dell'Arma si sono avvicinati a tal punto da afferrare il giovane per le braccia e trascinarlo nuovamente all'interno della sede stradale, salvandolo. Il 38enne è stato poi trasportato presso il più vicino presidio ospedaliero per degli accertamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vuole lanciarsi dal ponte di Annibale, salvato da carabiniere fuori servizio

CasertaNews è in caricamento