Tenta di strangolare la figlioletta e accoltella la moglie, "sconto" di pena per il 43enne

L'operaio condannato a 5 anni in Appello: "E' stato il diavolo a dirmi di farlo"

La sentenza pronunciata dalla Corte d'Appello

Arriva lo sconto in Appello per Antonio Bevitore, l'operaio 43enne di Francolise, che mel marzo 2017 tentò prima di strangolare la figlia di 8 anni e poi accoltellò la moglie. 

La Corte d'Appello di Napoli ha condannato l'uomo a 5 anni rideterminando, su istanza dell'avvocato difensore Mirella Baldascino, la sentenza pronunciata nei suoi confronti da parte del gup del tribunale di Santa Maria Capua Vetere che aveva inflitto 7 anni per il duplice tentato omicidio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fu un vero e proprio raptus quello di Bevitore che sarebbe stato colto da vere e proprie allucinazioni prima del duplice tentato omicidio. Il 43enne tentò prima di strangolare la figlioletta e poi accoltellò la consorte che aveva tentato di difendere la bambina ferendola alla gola con un coltello da cucina. Quando arrivarono i carabinieri per arrestarlo ammise che era stato il diavolo a dirgli di commettere l'insano gesto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Nuovo boom di contagi nel casertano, ma crescono anche i guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento