Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca Castel Volturno

Rischia di ammazzare un uomo per rubargli lo scooter, arrestato minorenne

Dovrà rispondere di tentato omicidio, tentata rapina aggravata, porto abusivo di arma da fuoco in luogo pubblico e ricettazione

Ferisce un uomo a colpi di pistola nel tentativo di rubargli lo scooter, 17enne rintracciato dai carabinieri in un’abitazione di Castel Volturno: dovrà rispondere di tentato omicidio aggravato, tentata rapina aggravata, porto abusivo di arma da fuoco in luogo pubblico e ricettazione.

I fatti risalgono alla sera del 29 marzo scorso all'interno di un distributore di benzina in via Reggia di Portici. Il 17enne viaggiava a bordo di uno scooter rubato, guidato da un altro soggetto (ancora in corso di identificazione). Secondo l’accusa i due hanno tentato di rubare lo scooter di un uomo, ferendolo con due colpi di arma da fuoco al ginocchio destro e al gluteo sinistro. La vittima ha riportato lesioni gravissime : è stato sottoposto a due interventi chirurgici d'urgenza per la lesione dell'arteria poplitea destra con conseguente shock emorragico ed è stato successivamente ricoverato in prognosi riservata, per diversi giorni in pericolo di vita.

Le indagini condotte dalle forze dell’ordine hanno permesso di individuare il minorenne in un’abitazione di Castel Volturno, in compagnia di altre persone. In casa trovati proiettili calibro 7,65 x 17 mm, compatibili con quelli ritrovati sul luogo della tentata rapina. Nel corso della perquisizione è stato trovato in possesso di una pistola, nascosta all'interno di un armadio. E’ stato quindi collocato in un centro di prima accoglienza, così come disposto dal gip del Tribunale per i minorenni di Napoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rischia di ammazzare un uomo per rubargli lo scooter, arrestato minorenne
CasertaNews è in caricamento