Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Castel Morrone

Raid nella casa del personal trainer, ladri messi in fuga dai vicini

L'uomo aveva da poco lasciato l'abitazione quando è stato avvisato che i malviventi stavano provando ad entrare dal balcone

Cresce la preoccupazione tra i residenti di Castel Morrone per l'ondata di furti che sta colpendo la zona periferica della città. Sono stati segnalati nuovi raid criminali, soprattutto tra le aree di Torone e Largisi, dove una banda di malviventi semina il panico nelle prime ore della sera. Gli investigatori sospettano che i responsabili siano ladri 'professionisti' che si spostano nella zona per compiere i loro crimini. Sono in corso verifiche mirate da parte degli inquirenti, in una corsa contro il tempo per fermare l'ondata di furti.

Uno degli ultimi episodi ha coinvolto un personal trainer residente nelle nuove palazzine all’ingresso del paese. L'uomo era appena uscito di casa quando è stato avvisato dai vicini che dei ladri erano sul suo balcone. L'intervento tempestivo dei residenti ha messo in fuga i malviventi, ma il furto ha comunque lasciato una profonda sensazione di insicurezza.

Il raid è avvenuto domenica sera, intorno alle 21.30. Gli investigatori hanno parlato a lungo con la vittima per raccogliere le prime informazioni e avviare le indagini. Anche i vicini sono stati ascoltati, ma al momento ci sono pochi elementi utili e le indagini si preannunciano complesse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid nella casa del personal trainer, ladri messi in fuga dai vicini
CasertaNews è in caricamento