Provano il colpo nel negozio in centro, ladri costretti alla fuga

I malviventi hanno fatto scattare il sistema d'allarme nel locale di via Roma

Via Roma ad Aversa

Non solo il ‘danno’ causato dal crollo degli incassi dovuti alla Ztl, anche la beffa per i furti. È un momento certamente negativo per i commercianti del centro di Aversa, da tempo impegnati in una battaglia contro l’amministrazione comunale per la zona traffico limitato.

La scorsa notte, ad aggiungersi a questa situazione non facile, è arrivato il raid compiuto da alcuni malviventi in un negozio di abbigliamento di via Roma. Un colpo che fortunatamente non è andato a segno. Come scrive ‘Cronache di Caserta’, i ladri hanno sfondato con un veicolo la vetrata del negozio, utilizzando la vettura come un ariete, ma una volta entrati nel locale è scattato l’allarme che li ha costretti alla fuga. Sul posto è anche intervenuta una pattuglia della vigilanza privata, ma i ladri erano già scomparsi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

Torna su
CasertaNews è in caricamento