Raid della 'banda dell'Alfa', i ladri messi in fuga ripresi dalla telecamere | VIDEO

I ladri hanno tentato l'irruzione in un ingrosso di Villa Literno

I 5 ladri ripresi dalle telecamere di videosorveglianza

Non sono riusciti nel loro intento i 5 ladri, tutti incappucciati, che lo scorso 4 ottobre hanno tentato il colpo in un deposito di ingrosso di Villa Literno. Il raid della banda, avvenuto verso le 2:30 della notte, è stato sventato infatti dallo scattare del sistema di videosorveglianza, collegato da remoto ad una centrale operativa.

I 5 ladri, dotati di attrezzi da scasso, sono dovuti rapidamente fuggire a bordo di una Alfa Romeo nera sulla quale erano arrivati all’esterno dell’ingresso. Sul luogo si sono poi recati i vigilantes della sicurezza privata, che hanno attestato il tentativo di irruzione da parte della banda.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, De Luca chiude le scuole in tutta la Campania

  • Coronavirus, il giorno del contagio in Campania: 24enne di Caserta positiva al test

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Coronavirus, scuole chiuse a Caserta. La 24enne 'positiva' trasferita al Cotugno

  • Psicosi coronavirus, caso sospetto in ospedale: attivato il protocollo sanitario

Torna su
CasertaNews è in caricamento