Tentano il colpo al caseificio, ladri costretti a scappare durante il raid | FOTO

Due malviventi incappucciati violano il perimetro dell'azienda, ma vengono subito allontanati dal sistema di sicurezza

Uno dei ladri immortalato dalle telecamere

Malviventi tentano il colpo al caseificio ma sono costretti a scappare a mani vuote. E' successo a Capua nella tarda notte di mercoledì ed a finire nel mirino dei ladri è stato il Caseificio Auriemma sito in via Parisi a Capua.

ladri caseificio auriemma capua-2

Due individui sospetti a volto coperto hanno violato il perimetro dell'azienda, credendo di agire indisturbati, ma per fortuna in meno di 60 secondi sono stati allontanati dal sistema di sicurezza Bor, connesso in remoto dalla piattaforma tecnologica in colleborazione con la vigilanza Dss Security. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'anomalia è stata infatti prontamente rilevata e il sistema di sicurezza ha avviato immediatamente i protocolli di emergenza, mettendo in fuga i malviventi e non lasciandogli il tempo di agire e di danneggiare la struttura. Si tratta del secondo raid rilevato dal sistema Bor presso il caseificio capuano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento