rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Casapesenna

Il sindaco rivive la paura 6 anni dopo: 3 malviventi tentano l'assalto a casa

Ladri ripresi dalle telecamere di videosorveglianza, ora le immagini sono a disposizione dei carabinieri

"Abbiamo avuto paura". Si limita a dire questo il sindaco di Casapesenna, Marcello De Rosa, nel commentare il tentativo di furto subito ai danni della propria abitazione. Come un incubo, a distanza di 6 anni dall'assalto armato all'interno della sua casa a Casapesenna, questa volta si sono ripresentati tre malviventi pronti a fare irruzione. Fortunatamente il sistema di allame si è attivato mettendo in fuga i ladri che sono stati costretti a scappare prima dell'arrivo dei carabinieri.

tentato furto casa sindaco casapesenna-2

Le telecamere di videosorveglianza hanno ripreso i componenti della gang e ora le immagini sono a disposizione dei militari dell'Arma. Gli uomini della Benemerita hanno scoperto che i ladri prima di scappare si sono intrufolati nella scuola media per nascondersi. Un dato però è terrificante: 6 anni fa, quando furono sequestrate la babysitter e le figlie del sindaco, era un 26 novembre. E oggi, dopo giusto 6 anni, la storia si ripete.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco rivive la paura 6 anni dopo: 3 malviventi tentano l'assalto a casa

CasertaNews è in caricamento