Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Allarme truffe con la tecnica del finto carabiniere

La vittima scopre il raggiro e contatta i militari 'veri'. La presenza delle forze dell'ordine mette in fuga i malviventi

Allarme truffe a Caserta. E' accaduto in pieno giorno nella frazione di San Benedetto. 

Una donna ha ricevuto una chiamata da parte di presunti carabinieri che hanno riferito alla vittima che il figlio era rimasto coinvolto in un incidente e che serviva del denaro per una cauzione. La donna comprende subito e si mette in contatto con il figlio. Sul posto giungono i carabinieri, quelli veri, che attendono l'arrivo dei truffatori. La presenza della gazzella sotto casa della donna ha provocato la fuga dei malfattori. E' stata comunque sporta una denuncia a carico di ignoti per il tentativo di raggiro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme truffe con la tecnica del finto carabiniere
CasertaNews è in caricamento