Tentano l'assalto al portavalori delle Poste ma sono costretti a scappare

Per guadagnare la fuga i tre malviventi hanno incendiato il furgoncino con il quale erano arrivati all'ufficio postale

(foto di repertorio)

Tentata rapina all'ufficio postale di Cancello, frazione di San Felice a Cancello. Tre malviventi, a bordo di un furgoncino, hanno tentato l'assalto al portavalori della Battistolli (azienda leader nel settore dei servizi di sicurezza). Per fortuna però i delinquenti non sono riusciti a portare via il denaro e sono stati costretti a scappare.

Da quanto emerso, a sventare il colpo è stata l'arguzia della guardia giurata che alla vista dei tre furfanti ha immediatamente chiuso l'accesso dell'ufficio postale. A quel punto la banda è salita nuovamente a bordo del furgoncino ed è scappata in direzione Nola. Per guadagnare la fuga i malviventi hanno incendiato il furgoncino all'altezza di Polvica, per poi salire a bordo dell'auto di un complice.

Insomma un colpo studiato nei minimi dettagli che fortunatamente non è andato a segno. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Maddaloni che stanno effettuando i rilievi per ricostruire l'esatta dinamica dei fatti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

Torna su
CasertaNews è in caricamento