Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Calvi Risorta

Furto, truffe agli anziani e rifiuti in strada: le telecamere incastrano gli autori

Il sindaco gongola per i risultati del nuovo sistema di videosorveglianza

In questi giorni sono state notificate le prime multe per lo sversamento illecito di rifiuti a Calvi Risorta. “I trasgressori sono stati identificati a seguito dei rilievi fotografici rinvenuti con le nuove telecamere di video-sorveglianza collocate in diversi punti del paese e predisposte da questa amministrazione comunale” ha affermato il sindaco Giovanni Lombardi.

La Polizia Municipale del Comune di Calvi Risorta ha multato alcuni cittadini caleni e di molti comuni limitrofi che hanno depositato all’ingresso dell’Isola Ecologica rifiuti di vario genere. "Inoltre le  telecamere di video-sorveglianza - aggiunge il sindaco - hanno consentito la realizzazione di importanti indagini congiunte tra la locale Stazione dei Carabinieri e la Polizia Municipale volte all’identificazione degli autori di un recente furto ai danni dell’Ente e di truffe ai danni di anziani. A nome dell’intera comunità, ringrazio il Comandante della Stazione dei Carabinieri di Calvi Risorta ed il Comandante della Polizia Municipale per l’azione di tutela del nostro territorio e della nostra sicurezza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto, truffe agli anziani e rifiuti in strada: le telecamere incastrano gli autori

CasertaNews è in caricamento