Recupero di Taverna della Catena, pronta l'interrogazione parlamentare

Il sito versa da tempo in un stato di abbandono

Il prossimo 27 ottobre alle ore 17.30, presso la sala consiliare di Vairano Patenora, la Federazione di Caserta di Sinistra Italiana, in collaborazione con il circolo di Vairano e Altragricoltura, presenterà alla cittadinanza l’interrogazione parlamentare presentata al Ministro dei Beni Culturali sullo stato dello storico sito di Taverna della Catena.

Sede dell’incontro, 157 anni fa, tra Garibaldi e Vittorio Emanuele, luogo di prigionia fascista per uno dei più rilevanti intellettuali italiani del novecento, Antonio Gramsci, Taverna della Catena è un luogo cruciale per la storia italiana che versa da tempo in un generale stato di abbandono e degrado.

All’incontro parteciperà il Senatore Peppe De Cristofaro, primo firmatario dell’atto di sindacato ispettivo presentato in Parlamento, Gianpiero Martone, del circolo locale di Sinistra Italiana, il coordinatore provinciale Antonio Dell’Aquila e Lino Martone, responsabile nazionale Altragricoltura.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

Torna su
CasertaNews è in caricamento