Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca Santa Maria Capua Vetere

In giro nell'auto rubata con targhe e documenti falsi

Un 32enne è stato denunciato per ricettazione dalla polizia municipale

Fermato con auto rubata e documenti falsi: denunciato per ricettazione. È il risultato del servizio di controllo posto in essere dagli agenti della polizia municipale di Santa Maria Capua Vetere.

In particolare gli agenti, in via Achille Grandi in prossimità di un plesso scolastico, hanno fermato una Peugeot 307 con a bordo un cittadino albanese, 32enne residente a Cervino. Dai controlli la vettura è risultata rubata, con il furto che era stato denunciato regolarmente ai carabinieri della compagnia di Volla, in provincia di Napoli.

Per evitare controlli il 32enne aveva documenti di circolazione e targhe false. Gli agenti hanno provveduto a denunciarlo per ricettazione e porre sotto sequestro documenti, targhe e vettura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In giro nell'auto rubata con targhe e documenti falsi
CasertaNews è in caricamento