menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I tamponi sui dipendenti comunali

I tamponi sui dipendenti comunali

Tamponi sui dipendenti comunali, il 10% è positivo

Riscontrati 7 contagi tra impiegati, protezione civile e vigili urbani. Il sindaco chiude i parchi in vista del carnevale

Poco meno del 10% del personale del Comune di Lusciano, tra impiegati e vigili urbani, è positivo al coronavirus. Lo riferisce il sindaco Nicola Esposito che ha rivelato l'esito dei tamponi effettuati sui lavoratori della casa comunale. 

"Purtroppo, su 75 tamponi processati ci sono 7 positività", dichiara il sindaco che ha già provveduto alle opere di igienizzazione e sanificazione della Casa Comunale, del Comando dei Vigili Urbani e della sede della Protezione Civile. Lunedì, invece, saranno sanificati tutti i plessi scolastici dell’Istituto Comprensivo di Lusciano.

Intanto, Esposito ha firmato un'ordinanza che prevede la chiusura di tutti i parchi pubblici fino a martedì 16 febbraio. "Ho ritenuto necessario adottare questa misura visto che le scuole saranno chiuse in questi giorni di carnevale e questo potrebbe comportare la formazione di assembramenti di genitori e bambini nei parchi pubblici, visto anche, che il trend di positivi sta iniziando nuovamente ad aumentare", spiega.

Il sindaco invita a non mollare la presa "il territorio è monitorato continuamente ma ora più che mai non bisogna lasciarsi andare, bensì continuare nel rispetto del non assembrarsi, del mantenere il distanziamento tra le persone, del lavare frequentemente le mani ed usare sempre la mascherina".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento