rotate-mobile
Cronaca Bellona

Viene tamponato e scende dall'auto ma è la truffa dello 'specchietto'

E' successo sulla strada che collega Bellona a Triflisco, nei pressi della chiesa della frazione

Una serata tranquilla si è improvvisamente trasformata in un episodio potenzialmente pericoloso lungo la strada che collega Bellona a Triflisco, nei pressi della chiesa della frazione. Un abitante locale è stato protagonista di un colpo fallito che ha messo in luce la truffa dello specchietto, un inganno purtroppo noto.

La vittima, un uomo del luogo, ha deciso di condividere la sua disavventura sui social media per allertare i residenti della zona. Durante il transito con la sua auto lungo la strada, ha udito un forte rumore che lo ha costretto a fermarsi e scendere dal veicolo per verificare la situazione. È in quel momento che la situazione ha preso una svolta sgradevole.

Una volta fuori dalla sua auto, l'uomo è stato avvicinato da un individuo che ha cercato di coinvolgerlo nella truffa dello specchietto. L'altro individuo ha sostenuto che il conducente dell'auto era responsabile di un presunto danno causato al suo veicolo e gli ha chiesto denaro per coprire i danni. Fortunatamente, la vittima ha intuito la truffa e, allarmato dal comportamento sospetto, ha prontamente allertato le forze dell'ordine.

La reazione rapida della vittima ha scatenato la fuga dell'altro individuo, evitando così che la situazione peggiorasse ulteriormente. Questo episodio, seppur finito bene, serve da monito per sensibilizzare la comunità su questo tipo di truffe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viene tamponato e scende dall'auto ma è la truffa dello 'specchietto'

CasertaNews è in caricamento