Taglia gli alberi nell'area protetta: scatta multa da 500 euro

Voleva maggiore spazio vicino alla sua abitazione, ma l'autorizzazione rilasciata dal Comune per l'abbattimento dei pini era scaduta

I pini tagliati nell'area protetta a Baia Verde

Taglio abusivo di alberi in area protetta: sanzionata la responsabile dalla polizia municipale. In località Baia Verde a Castel Volturno M. A. 69enne domiciliata a Castel Volturno e residente a Rende (in provincia di Cosenza) è stata sanzionata con una contravvenzione del valore di 500 euro poiché, ingaggiando una ditta del napoletano, voleva abbattere dei pini soggetti a vincolo paesaggistico.

Gli agenti della polizia municipale castellana e gli uomini della Protezione civile sono intervenuti poco prima che si procedesse alla capitozzatura dei pini protetti, ma l'opera di sfoltimento era già iniziata. La donna ha cercato di giustificarsi con un'autorizzazione in suo possesso rilasciata dal Comune; peccato però che era scaduta e richiesta per un solo albero, invece la mira della 69enne era quella di abbattere ben 5 pini protetti in modo da avere un maggiore spazio nelle pertinenze della propria abitazione.

abbattimento pini (1)-2

Scoperta l'irregolarità M. A. è stata sanzionata con l'obbligo di sostituzione come 'pena accessoria'. Per l'abbattimento o la capitozzatura di un albero protetto i cittadini devono richiedere l'autorizzazione al Comune almeno 30 giorni prima dell'intervento; istanza che deve essere corredata da relazione agronomica che attesti il malore o la pericolosità dell' arbusto da abbattere o capitozzare con il conseguente reimpianto con un soggetto arboreo della stessa specie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Pasticcio zona rossa in Campania, oggi arriva la nuova classificazione

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

Torna su
CasertaNews è in caricamento