menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo stupro durante la serata in discoteca

Lo stupro durante la serata in discoteca

Stupro della turista in discoteca, condanne definitive per 2 ragazzi

Confermata la sentenza d'Appello: uno di loro dovrà tornare dentro per scontare un residuo di pena

Confermata la sentenza d'Appello per i due ragazzi di Caserta che hanno violentato una turista americana in una discoteca di Sorrento nel 2015. Diventa definitiva la sentenza per Riccardo Capece, di Caserta, e Francesco Franchini, ex calciatore del Gladiator, che avevano beneficiato di sconti nel secondo grado di giudizio, anche alla luce del risarcimento dei danni alla vitima. 

Secondo quanto riferisce Il Mattino Capece, condannato a 2 anni, resta libero mentre per Franchini si prospetta un nuovo periodo di detenzione dovendo scontare un residuo di pena sui 2 anni e 9 mesi che ha incassato in Appello. I due erano accusati di una doppia violenza sessuale (la seconda di gruppo) che si sarebbe consumata all'interno della toilette di un noto locale di Sorrento, il Fauno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento