Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Curti

Accusato di stalking dall'ex moglie, il giudice lo assolve

L'uomo era stato colpito anche dalla misura del divieto di avvicinamento

Un 57enne di Curti, F.M., è stato assolto dal giudice monocratico Patrizia Iorio dall'accusa di stalking. 

Secondo l'accusa, dopo la fine della relazione con la moglie, avrebbe iniziato a perseguitarla e a minacciarla di morte. In una circostanza avrebbe anche danneggiato la vettura della donna con una mazza. Il 57enne avrebbe anche minacciato il nuovo compagno della donna con frasi tipo: "Ti strappo il cuore". Per tali condotte, nell'agosto del 2023, l'uomo venne anche colpito da un provvedimento cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa. 

Fatti che non sono stati confermati nel corso del processo. Il giudice Iorio, del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, accogliendo le argomentazioni del difensore, l'avvocato Gerardo Marrocco, ha assolto l'imputato con formula piena: il fatto non sussiste. Contestualmente la misura è stata revocata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accusato di stalking dall'ex moglie, il giudice lo assolve
CasertaNews è in caricamento