Proposte hot e stalking alla ex moglie, denunciato

I carabinieri gli hanno notificato il divieto di avvicinamento alla vittima

La denuncia della donna ai carabinieri

Non si è rassegnato alla fine del loro matrimonio dando vita a condotte persecutorie nei confronti della ex moglie. Per questo i carabinieri hanno notificato ad un 51enne di San Clemente di Caserta il provvedimento del divieto di avvicinamento alla ex.

E' stata la donna a denunciare il 51enne, C.D'A., ai carabinieri dopo una serie di vessazioni subite. Secondo il racconto della vittima ai militari l'uomo dopo la fine della relazione aveva iniziato a seguirla e controllarla recandosi spesso sotto casa della donna ma anche di persone da lei frequentate, limitandone in questo modo la vita sociale. 

Di recente l'uomo ha anche iniziato ad avere atteggiamenti violenti spingendo la donna dalle scale e costringendola alle cure del pronto soccorso. Dopo l'episodio, secondo il racconto della vittima, l'uomo l'avrebbe minacciata di morte: "Ritira la denuncia perchè se non lo fai ti ammazzo e finisco il lavoro che ho cominciato". 

Tra gli episodi denunciati anche l'aver spiato la cassetta della posta della vittima e la richiesta di "fare sesso a tre" con un'altra donna. Proposte oscene vista la conclusione del matrimonio.

Circostanze per le quali il giudice per le indagini preliminari Orazio Rossi del tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha disposto il divieto di avvicinamento alla vittima in un raggio di 200 metri. Il pubblico ministero aveva chiesto la custodia in carcere. Il 51enne ha nominato quale suo difensore l'avvocato Nello Sgambato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, caso sospetto in ospedale: attivato il protocollo sanitario

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Latitante arrestato in una villetta del casertano, in manette anche un commerciante

  • Sospetto Coronavirus, paziente isolato. Si attiva il protocollo

Torna su
CasertaNews è in caricamento