Cronaca San Nicola la Strada

Perseguita l'ex compagna ed organizza i funerali della madre

Ha contattato le pompe funebri per la celebrazione delle esequie. Attesa per l'interrogatorio del 34enne

Non gli bastava perseguitarla, tra continui messaggi whatsapp ed appostamenti sotto casa. Era addirittura arrivato a contattare alcune agenzie di onoranze funebri per l'organizzazione dei funerali della madre della ragazza. 

E' questo il retroscena dell'indagine, coordinata dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere ed anticipata da CasertaNews, che ha portato all'arresto di un 34enne per stalking nei confronti dell'ex compagna. 

Dalle indagini è emerso come dopo la fine della loro relazione l'uomo aveva iniziato ad assillare la vittima con una serie di condotte moleste, dai messaggi whatsapp agli appostamenti, per indurla ad intraprendere nuovamente la relazione con lui. Non riuscendoci aveva creato profili falsi su Facebook attraverso i quali screditava sia la ragazza sia i suoi familiari. 

Il 34enne è stato arrestato dai carabinieri di San Nicola la Strada ed è finito in carcere. Nelle prossime ore, assistito dal suo legale, l'avvocato Davide Piccirillo, si presenterà dinanzi al gip per l'interrogatorio di garanzia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita l'ex compagna ed organizza i funerali della madre

CasertaNews è in caricamento