Cronaca Cesa

Spari contro mamma e figli: arrestato 25enne

E' accusato di tentato omicidio: il proiettile ha distrutto il lunotto dell'auto

E' accusato di tentato omicidio il 25enne S. C. che è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Aversa. Sarebbe lui il responsabile degli spari contro una fiat Panda tra via Nenni e via Campostrino a Cesa nella quale c'erano una mamma e i figli. Il proiettile ha anche distrutto il lunotto dell'auto ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito.

E' accaduto verso l'1 e 30 di notte quando la donna e i figli erano in auto e sono stati raggiunti dal 25enne, che abita poco distante dal luogo dell'accaduto, che non ci ha pensato due volte prima di sparare. 

Sembrerebbe che alla base dell'episodio ci siano dissidi privati. 

L'indagine comunque va ancora avanti con i militari dell'Arma che cercano di fare luce su una vicenda che presenta ancora troppe ombre. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spari contro mamma e figli: arrestato 25enne

CasertaNews è in caricamento