Far west tra due comuni: spari contro una macelleria

Momenti di terrore tra San Marcellino e Villa di Briano. Almeno 4 i colpi esplosi contro l'attività

Gli spari contro il negozio

Spari fuori alla macelleria. E' accaduto intorno alle 13 tra San Marcellino e Villa di Briano. Stando ad una primissima ricostruzione sarebbero stati esplosi alcuni colpi di arma da fuoco all'indirizzo di una macelleria etnica al confine tra i due comuni dell'agro aversano. Almeno 4 i colpi sparati. Sul posto sono intervenute le forze dell'ordine ed un'ambulanza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna trovata morta nel letto di casa: aveva 40 anni

  • Bimbo morto, i genitori di Diego rompono il silenzio dopo 5 giorni

  • Coronavirus, Annamaria non ce l'ha fatta. Muore dopo il ricovero

  • Coronavirus, contagiata donna di 40 anni: è in ospedale

  • Coronavirus, si aggrava il bilancio dei contagi: nuovi casi ad Aversa e Castel Volturno

  • Coronavirus, slitta il picco in Campania. "Contagi al massimo tra fine aprile ed inizio maggio"

Torna su
CasertaNews è in caricamento