rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca San Felice a Cancello

Spari contro le finestre dopo la lite con il vicino

Un 70enne ha esploso un colpo dopo una discussione per motivi condominiali

Spari dopo la lite con un vicino. Poteva finire in tragedia il litigio avvenuto nella serata di martedì a San Felice a Cancello. Un 70enne dopo una discussione per motivi legati a questioni condominiali ha prima minacciato il vicino con una pistola dalla quale è poi stato esploso un colpo che ha centrato i vetri della casa della vittima. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Maddaloni che hanno effettuato i rilievi rinvenendo il bossolo. L'arma è stata sequestrata. Il 70enne, invece, è stato denunciato a piede libero. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spari contro le finestre dopo la lite con il vicino

CasertaNews è in caricamento