Spara con un fucile contro uno straniero, arrestato dai carabinieri

I militari hanno trovato 9 fucili nella sua abitazione. La vittima, ferita al braccio, si trovava su un fondo agricolo vicino la casa dell'aggressore

Nel corso della notte i carabinieri della Stazione di Formicola hanno tratto in arresto per tentato omicidio ed esplosioni pericolose un giovane del luogo. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l’arrestato nel tardo pomeriggio di ieri, per futili motivi, ha esploso a distanza ravvicinata 3 colpi di fucile da caccia nei confronti di uno straniero che si trovava su un fondo agricolo adiacente alla sua residenza. Il malcapitato, ferito al braccio sinistro, è stato trasportato dal suo datore di lavoro presso l’ospedale di Caserta e dimesso dopo le cure del caso.

I militari dell’Arma, nel frattempo allertati dal soccorritore, hanno immediatamente eseguito una perquisizione personale e domiciliare a carico dell’arrestato, rinvenendo nel suo stabile 9 fucili da caccia, legalmente detenuti, con relativo munizionamento. Le armi sono state sottoposte a sequestro come anche 2 cartucce calibro 12, esplose, rinvenute sul fondo agricolo teatro dei fatti. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile schianto sulla Casilina: grave autista casertano I FOTO

  • “Un Mose anche per Caserta”. La foto che fa il giro del web

  • Scuole chiuse in provincia di Caserta: ecco i sindaci che hanno già firmato

  • Scuole superiori: ecco quali sono le migliori a Caserta e provincia

  • Il narcos casertano si pente e fa tremare la 'Ndrangheta

  • "Ora comando io, paga o ti blocco i carri". Arrestati 2 estorsori

Torna su
CasertaNews è in caricamento