Spari fuori al bar, il ragazzo ferito operato per estrarre il proiettile

L'operazione 2 giorni prima che scattassero le ordinanze a carico dei 2 aggressori

La lite all'interno del bar Etoile di Aversa, poi la discussione si sposta all'esterno e quindi viene fuori anche la pistola. Una parola di troppo, qualche spintone e il primo colpo che va a vuoto, così come il secondo mentre il terzo colpisce la vittima, un 23enne di Trentola Ducenta che cade a terra in preda al dolore, guardando però bene chi aveva di fronte per non dimenticarlo una volta di fronte alle forze dell'ordine.

Il giovane di Trentola Ducenta in una prima occasione aveva pensato di non dover ricorrere alle cure mediche, anche per paura, ma poi è stato costretto a recarsi al pronto soccorso del 'Moscati' di Aversa per l'atroce dolore che ha confermato quello che il giovane temeva: il proiettile era rimasto all'interno della gamba. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Solamente giovedì scorso (18 giugno) il giovane ha finalmente detto 'addio' alla pallottola con un intervento chirurgico che è servito ad estrarla e ora resterà per alcuni giorni sotto osservazione medica per verificare che tutto sia andato per il verso giusto. Il proiettile è stato sequestrato dai carabinieri che poi hanno anche notificato un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di altri due giovani di Casapesenna accusati di tentato omicidio. E c'è anche un 17enne denunciato a piede libero. L'indagine comunque continua perché la vittima 23enne di Trentola Ducenta aveva fatto un chiaro quadro di quanto successo quella notte e non è escluso che possa esserci qualche altro provvedimento anche nelle prossime ore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento