Spaccio ed estorsione, scattano le manette

Il 47enne sottoposto ai domiciliari nella comunità terapeutica ‘Leo onlus’

I carabinieri del comando stazione di Valle di Maddaloni hanno eseguito presso la comunità terapeutica “Leo Onlus” l’ordine di carcerazione, emesso dalla Procura di Napoli, nei confronti di un 47enne di Caivano, in atto sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso la struttura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A carico dello stesso è stata disposta la misura cautelare della detenzione domiciliare per i reati di associazione a delinquere finalizzata allo spaccio, maltrattamento in famiglia ed estorsione, commessi nel comune di Caivano negli anni 2010, 2014 e 2016. L’arrestato è stato sottoposto al regime della detenzione domiciliare presso la stessa comunità terapeutica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in spiaggia: è morto Renato Lamberti

  • Schianto fatale sulla Domiziana: muore ragazza. Ci sono anche feriti | FOTO

  • Vola dalla finestra di casa e muore a 56 anni

  • Coppia di commercianti positivi al coronavirus. E' caccia a tutti i contatti

  • Truffa alle assicurazioni: 46 a rischio processo. Coinvolti medici ed avvocati

  • Cavallo stramazza al suolo nella Reggia di Caserta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento