Piazza di spaccio davanti alla stazione: 2 arresti

In manette due giovanissimi: sono stati fermati dai carabinieri

I Carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Casal di Principe, a Villa Literno, hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di spaccio di sostanza stupefacente, Stefano M., 21 anni, e Gaetano P., 19 anni, entrambi di Villa Literno.

I due, nei pressi della stazione ferroviaria di Villa Literno, avevano organizzato un’attività di spaccio di hashish e marijuana. In particolare Stefano M. cedeva le dosi agli acquirenti, mentre Gaetano P. incassava i soldi della vendita. Per evitare i controlli i due, seduti sopra una panchina, nascondevano la sostanza stupefacente nel vano di un tombino ed i soldi all’interno dell’autovettura Fiat Punto, di proprietà di Papa, ivi parcheggiata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due, a seguito di un servizio di osservazione, sono stati bloccati immediatamente dopo aver ceduto una dose di hashish ed una di marijuana ad un acquirente, identificato e segnalato al Prefetto di Caserta. Al termine dell’operazione i militari dell’Arma hanno sequestrato 17 grammi di marijuana e 25 grammi di hashish nonché la somma contante di 855 euro. Gli arrestati, sono stati tradotti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni, in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in spiaggia: è morto Renato Lamberti

  • Addio Nando: una vita in musica spezzata da un atroce destino

  • Muore a 39 anni dopo il drammatico incidente mentre lavora

  • La fortuna bacia il casertano: vinti oltre 130mila al Lotto

  • Vola dalla finestra di casa e muore a 56 anni

  • Coppia di commercianti positivi al coronavirus. E' caccia a tutti i contatti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento