menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I due arrestati per spaccio di hashish

I due arrestati per spaccio di hashish

Spaccio di droga, fratelli scarcerati dopo meno di 24 ore

Il gip revoca gli arresti domiciliari: disposto l'obbligo di firma

Sono stati scarcerati dopo meno di 24 ore i due fratelli Matteo ed Adamo Gallucci, di 32 e 26 anni, arrestati per spaccio di droga dalla polizia a Trentola Ducenta. Il gip Antonino Santoro del tribunale di Napoli Nord, nel corso dell'udienza di convalida, ha revocato la misura cautelare degli arresti domiciliari e disposto quella dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. I due tornano dunque quasi completamente liberi in attesa del processo che si celebrerà con un rito ordinario. I due ragazzi sono difesi dagli avvocati Roberto Barbato e Milena Parente. 

Uno dei due fratelli era stato beccato dalla polizia in auto ed in seguito ad una perquisizione venivano rivenute 14 stecche di hashish. Dagli accertamenti presso l'abitazione dei due è stata trovata altra sostanza stupefacente all'interno dello scarico del water (dopo che l'altro aveva provato a disfarsene) oltre alla somma di 2mila euro in contanti ritenuta provento dell'attività di spaccio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Maestra positiva al Covid: chiusa la scuola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento