Spaccio di droga, al via il processo dopo lo stop per Covid

Fissata l'udienza per Paolella dopo il blitz con i cani nella sua abitazione

Il blitz con i cani antidroga

Dopo il rinvio per le norme Covid che hanno paralizzato la giustizia comincia il processo a carico di Marcello Bentenuto Paolella, 42 anni di Falciano del Massico, accusato di spaccio di droga. Il giudice Valeria Maisto ha fissato l'udienza per l'inizio di dicembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Paolella, difeso dall'avvocato Nello Sgambato, venne beccato nel marzo 2018 dagli agenti del commissariato di Sessa Aurunca in possesso di stupefacenti, in particolare hashish e cocaina. I poliziotti, con tanto di unità cinofile, fecero irruzione nella sua abitazione trovando la droga. Adesso il processo prende il via. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • SPECIALE ELEZIONI Graziano trascina il Pd ad Aversa. De Cristofaro supera i 1900 voti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento