menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

Vende droga ai tossici del litorale, arrestato 29enne

I carabinieri gli perquisiscono anche la casa: trovati 30 grammi di crack, marijuana e circa 3mila euro in contanti

I carabinieri di Mondragone hanno tratto in arresto, per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, D.S.A., 29enne mondragonese. I militari dell’Arma, al termine di un servizio di osservazione e pedinamento, hanno sorpreso il 29enne mentre cedeva sostanza stupefacente a tossicodipendenti del luogo.

La successiva perquisizione personale e domiciliare, ha consentito ai carabinieri di rinvenire e sottoporre a sequestro 30 grammi di crack, già ripartita in piccole dosi e pronta per essere spacciata; marijuana contenuta all’interno di un involucro di plastica; nonché la somma contante di 2.944 euro ritenuta provento dell’illecita attività. L’arrestato è stato associato presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Un casertano 'sbarca' in Honduras all'Isola dei Famosi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento