rotate-mobile
Cronaca Villa di Briano

Scoperto il 'drive in' della droga: 64enne in manette

Vendeva hashish alle auto in sosta sotto la sua abitazione

Spaccio di droga in modalità drive in. E' quanto hanno scoperto gli agenti del commissariato di Aversa a Villa di Briano dove un 64enne è finito in manette per detenzione ai fini di spaccio di soatanza stupefacente. 

I poliziotti, appreso che a Villa di Briano c'era una piazza di spaccio particolarmente attiva, hanno posto in essere un'attività di osservazione notando che l'indagato, già noto alle forze di polizia, alla vista delle vetture in sosta nei pressi della sua abitazione consegnava droga in cabio di denaro. 

Pertanto, gli agenti sono intervenuti per bloccare l’attività illecita. Nel corso della perquisizione dell’abitazione del 64enne è stato rinvenuto “hashish” del peso lordo di circa 15 grammi, nonché un bilancino di precisione ed altro materiale utile al confezionamento.

Per questo l'uomo è stato tratto in arresto ed associato alla Casa Circondariale di Santa Maria Capua Vetere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto il 'drive in' della droga: 64enne in manette

CasertaNews è in caricamento