rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Santa Maria Capua Vetere

Spaccio di droga, 49 condanne in Appello

La decisione della Corte di Appello nell'ambito dell'inchiesta 'White Stone' sullo spaccio tra Santa Maria Capua Vetere, San Tammaro, San Prisco, Curti, Casapulla, Macerata Campania

Quarantanove condanne, undici conferme e trentotto pene rideterminate. È quanto stabilito dalla Prima Sezione della Corte di Appello del Tribunale di Napoli presieduta dal giudice Maria Concetta Sorrentino nell'ambito dell'inchiesta 'White Stone' sullo spaccio di droga tra Santa Maria Capua Vetere, San Tammaro, San Prisco, Curti, Casapulla, Macerata Campania oltre che nelle province di Napoli ed Avellino.

L'indagine aveva permesso di scoprire l'esistenza di una organizzazione criminale dedita alla detenzione e cessione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio creatasi da una disarticolazione del gruppo che faceva capo a Fava nel 2013. L'esistenza ne venne disvelata grazie alle dichiarazioni rese da alcuni collaboratori di giustizia, supportate da riscontri tecnici mediante intercettazioni telefoniche e ambientali oltre che pedinamenti. In particolare il gruppo criminale provvedeva allo spaccio di cocaina e crack da smerciare non solo nei comuni del casertano ma anche nelle province di Napoli e Avellino. Nel collegio difensivo sono stati impegnati gli avvocati Luca Viggiano, Giuseppe De Lucia, Mauro Iodice, Angelo Raucci, Carlo De Stavola, Carmine Nacca, Rocco Maria Spina, Raffaele e Gaetano Crisileo, Cesare Gismundi.

Ecco i nomi e le condanne: Alise Antonio 5 anni e 2 mesi, Altobelli Luca 5 anni e 4 mesi, Ambra Antonietta 7 anni (confermata sentenza in 1°grado), Ambra Giuseppe 5 anni e 4 mesi, Auriemma Sandro 2 anni e 10 mesi, Bianco Francesco 4 anni, Buonocore Emilia 2 anni e 8mesi (confermata sentenza in 1°grado), Bosone Fabio 2 anni (confermata), Capolongo Felice 6 anni e 6 mesi (confermata), Caramiello 6 anni e 9 mesi, Cecere Cesare 4 anni, D'Alessio Mario 4 anni e 8 mesi (confermata), D'Auria Lorenzo 10 anni e 4 mesi, De Falco Giuseppe 6 anni e 10 mesi (confermata), De Masi Anna 5 anni e 4 mesi, De Masi Mario 5 anni e 5 mesi, De Masi Salvatore 5 anni e 5 mesi, De Vattimo Biagio 7 anni (confermata), Di Palma Vincenzo 9 anni e 4 mesi, Foniciello Claudia 4 anni e 7 mesi, Formisano Angelo 5 anni e 5 mesi, Gabriele Michele 5 anni e 2 mesi (confermata), Galluccio Patrizia 2 anni e 8 mesi, Giglio Carmine CL. 91 5 anni ed un mese, Giglio Carmine CL. 81 5 anni e 5 mesi, Giordano Domenico assolto (conferma sentenza 1°grado), Grimaldi Alessandro 3 anni e 2 mesi, Guerrazzi Rosario 2 anni e 9 mesi, Marietta Irene 2 anni, Manzi Antonietta 4 anni e 8 mesi, Manzi Valentina 4 anni e 10 mesi, Marino Paolo 5 anni e 6 mesi, Menna Felice 3 anni e 2 mesi, Palermo Fabio 5 anni e 8 mesi, Papale Vincenzo 3 anni e 10 mesi, Pitirollo Andrea 9 anni e 2 mesi, Pitirollo Giuseppe 5 anni e 5 mesi, Jliasi Stesi 3 anni e 8 mesi (confermata), Rea Roberto 3 anni e 2 mesi, Romano Marco 3 anni, Romano Raffaele 5 anni e 5 mesi, Ruotolo Margherita 6 anni e 10 mesi, Somma Eduardo 10 anni e 4 mesi, Stellato Francesca 2 anni, Taglialatela Giovanni 5 anni e 8 mesi, Tedesco Giovanni 6 anni e 10 mesi (confermata), Tiglio Bruna 2 anni (confermata), Castano Giuseppe 5 anni e 5 mesi, Vita Riccardo 7 anni (confermata).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga, 49 condanne in Appello

CasertaNews è in caricamento